21 C
Roma
giovedì, Ottobre 21, 2021

Più sono omofobi più cercano porno gay sul web

Indian Coupledi Paolo M. Minciotti

Secondo una ricerca svolta dal portale Pornmd i paesi omofobi sono quelli da dove arrivano più richieste di porno gay on-line, secondo la teoria che omofobia fa rima con ricerca del sesso gay, come ricordò un’altra richiesta statunitense che affermava che gli omofobi si eccitano con il sesso gay.

In particolare in Pakistan la ricerca più frequente “Indian gay sex”. In Kenya e Iran dove gli omosessuali finiscono in galera ed esistono solo a causa della cattiva influenza occidentale, cercano con ugual ardore la parola gay (e a volte anche “monster cock” secondo quanto scrivono quei mattacchioni di gay.tv), mentre in Nigeria dove è prevista la pena di morte per chi è gay ci si trastulla dopo avere digitato “South African gay porn”…

Ci sarebbero tante altre sottigliezze da raccontare sulla questione, ma oggi ce la prendiamo leggera.

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,687FansMi piace
2,381FollowerSegui
120IscrittiIscriviti

Iscriviti alla nostra Newsletter settimanale

Rimani aggiornato sulle principali notizie e sulle nostre iniziative editoriali e culturali

Iscrivendoti, accetti di ricevere promozioni
(n.b. Non riceverete più di quattro newsletter mensili)
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: