17.1 C
Roma
18.6 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieCultura & IntrattenimentoI week-end lettarari di Gaiaitalia: Bo Summer's El Horno, curato da Fabio...

I week-end lettarari di Gaiaitalia: Bo Summer’s El Horno, curato da Fabio Galli, Capitolo B

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

images (14)di Ghita Gradita

Tornano i Week-End Letterari di Gaiaitalia, appuntamenti con libri a puntate di nuovi (e meno nuovi) scrittori italiani. Continueremo la lettura di “El Horno” di Bo Summer (a cura di Fabio Galli) interessante opera che ospitiamo a capitoli ogni sabato e domenica. E’ il momento del Capitolo B.

El Horno è “Un mondo a parte. Un minuscolo e miserrimo universo parallelo. Tutte le voci sono remixate in un piccolissimo e annoiatissimo teatro di volti, la nenia romanzesca di un poetucolo minore, ormai scordato dal mondo letterario e mai entrato decisamente a farne parte veramente, che racconta, ogni sera, con suono querulo e petulante, obbedendo esclusivamente all’ispirazione della sua sessualità disinvolta e mai tradita e poi ancora s’arrabatta a confessare con affanno, quasi masochisticamente, al primo che gli capita a fianco, il proprio sesso felicissimo, le proprie depravazioni risolte, le proprie trasognate avventure erotiche, a volte addirittura rocambolescamente realizzate, le livide striature del suo corpo e del suo animo divelti che sono come marchi d’una fin troppo assaporata e privilegiata cattiveria desiderata. Con EL HORNO vorrei narrare alcune cose che nessun editore ha avuto il coraggio di pubblicare, grazie per l’attenzione. Racconterò delle storie”.

Fabio Galli, classe 1961
è stato redattore della rivista “Poesia” (Crocetti editore)

Pubblicazioni:

Prima, nella storia, ancora, Bandecchi e Vivaldi editori, 1995
Balli e Canti, edizioni Pulcinoelefante, 1993
Caròla, Crocetti editore, 1992 Poesia.it
Impura, edizioni Tracce, collana I campi magnetici, 1986 
Melancholia, versione da Paul Verlaine, edizioni l’Obliquo, 1992

Blog:
recensenda,recensioni varie ed eventuali 
el horno 
scrivere come dio, epistolario 
Eliot. Aprile è il mese più crudele,saggio su The Waste Land 
misteriousXways, è il 30 ottobre 1938
per dario bellezza, in ricordo

My channel youtube

Chiunque fosse interessato a sottoporci uno scritto per la sua pubblicazione nella nostra rubrica ci scriva info@gaiaitalia.com, att.ne Max.

Pubblicità

LEGGI ANCHE