Pubblicità
12.1 C
Roma
11.3 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeLGBTIQ+Più di mille sacerdoti inglesi scrivono che il matrimonio ugualitario "porterà...

Più di mille sacerdoti inglesi scrivono che il matrimonio ugualitario “porterà a nuove persecuzioni dei cattolici”

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Pretidi Paolo M. Minciotti

Parlando di mistificazioni non si può non parlare della nuova trovata di un migliaio e poco più preti cattolici inglesi che hanno inviato una lettera aperta al primo ministro David Cameron dichiarando che l’approvazione del matrimonio ugualitario porterà “ad una nuova persecuzione dei cattolici” che dovranno “stare zitti” e non potranno più “esprimere le loro opinioni” (cioè non saranno più liberi di fomentare l’odio omofobo dai loro medievali pulpiti, non potranno più insudiciare la vita delle persone perbene con le loro mistificazioni teologiche, non potranno alimentare l’odio nei confronti di chi non la pensa come loro e vive come meglio gli aggrada, seguendo le leggi dello stato e non le pressioni della chiesa).

Per meglio chiarire il loro point of view i mille e poco più preti cattolici inglesi hanno paragonato l’azione di Cameron a quella di Enrico VIII che per separarsi da Anna Bolena approvò il divorzio contro il volere della chiesa (che non ha cambiato di molto la sua strategia da allora) e subito dopo cominció a sterminare i cattolici.

La faciloneria con cui i mille e poco più preti scrivono sull’argomento, l’esempio che portano, la dice lunga sul secolo in cui questa gente pensa di vivere.

LEGGI ANCHE