.
10.3 C
Roma
venerdì, Gennaio 28, 2022

Lady Gaga rompe il contratto con Target per le sue posizioni omofobe

Parte dell’accordo tra Lady Gaga con la catena americana di vendita al dettaglio che avrebbe dovuto vendere un’esclusivo cofanetto del suo nuovo album, era legato al sostegno di ”gruppi di

beneficenza legati alla comunità lesbica, gay, bisessuale e transgender e a correggere gli erorri del passato” (il riferimento è alle posizioni omofobe più volte sostenute dal gruppo). Sono venute a mancare alcune garanzie e l’accordo è stato rotto di comune accordo.

POTREBBERO INTERESSARTI

SEGUITECI

4,824FansMi piace
2,401FollowerSegui
131IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: