24 C
Roma
venerdì, Settembre 24, 2021

Michael Moore fa causa ai produttori di Farenheit 9/11′

Michael Moore fará causa ai magnati del cinema Harvey e Bob Weinstein che avrebbero lucrato profitti dal suo lavoro ”Farenheit 9/11” e non gli avrebbero pagato la sua percentuale. Secondo i

documenti presentati alla Corte Suprema di Los Angeles, i produttori avrebbero usato ‘‘metodi di calcolo fasulli per nascondere i reali importi” dei profitti. Il regista americano ha chiesto un risarcimento di 7.2 milioni di dollari.

POTREBBERO INTERESSARTI

4,637FansMi piace
2,369FollowerSegui
119IscrittiIscriviti
Pubblicità

ULTIME NOTIZIE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: