24.2 C
Roma
21.4 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeBuone NotizieRisparmiare tempo e soldi in cucina: elettrodomestici, suggerimenti e consigli

Risparmiare tempo e soldi in cucina: elettrodomestici, suggerimenti e consigli

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

C’è un modo per risparmiare tempo e soldi in cucina? Chi ama cucinare non riesce a rinunciare alla possibilità di mettersi ai fornelli per dei manicaretti. Allo stesso tempo, però, la cucina può rappresentare una spesa significativa per il budget di una famiglia: la bolletta del gas, la spesa ogni settimana, i costi da sostenere per gli elettrodomestici.

Oltre alla possibilità di confrontare su ComparaSemplice.it le offerte gas casa, abbiamo pensato di dare qualche suggerimento in merito: una serie di trucchi e consigli assolutamente semplici ed efficaci per far quadrare i conti.

Perché è importante risparmiare tempo e denaro in cucina

La cucina è uno degli ambienti in cui, alla fine, trascorriamo la maggior parte del tempo a casa nostra. Sì, si deve pur mangiare, ma è anche vero che la cucina ha un effetto quasi “balsamico” su noi: sederci a tavola, inventarci nuove ricette, giocare con la creatività e con i sapori ci stimola.

Il problema, però, è che non dobbiamo sottovalutare in alcun modo i costi: prima di tutto, è importante stabilire un budget per la spesa ed è fondamentale anche capire i propri consumi leggendo la bolletta del gas. Ovviamente, il risparmio di tempo in cucina è utile perché ci consente di non stressarci: in questo caso ci tornano utili gli elettrodomestici, che permettono di ottimizzare i tempi di cottura o di preparazione.

Come pianificare i pasti per risparmiare?

Uno degli aspetti che ci preme maggiormente è ovviamente la lista della spesa: è in questi casi, infatti, che tendiamo a spendere di più, soprattutto se non ci organizziamo e cediamo solo alle tentazioni che vediamo al supermercato.

  1. Pianifica i pasti per l’intera settimana in anticipo: così farai la spesa una volta sola e ridurrai lo spreco alimentare;
  2. Quando fai la spesa, segui la lista che hai realizzato per il tuo menù settimanale. Evita di cedere agli ingredienti particolari o che pensi di utilizzare (alla fine, purtroppo, non lo farai e rimarranno in dispensa);
  3. Sii anche flessibile sulla spesa. Al supermercato c’è un’offerta imbattibile? Non lasciartela sfuggire;
  4. Prova a cucinare prima i pasti e poi congelarli in singole porzioni. Puoi preparare sughi, secondi, o anche primi piatti. Il risparmio di tempo e di soldi è assicurato.

Tecniche di cottura per risparmiare tempo

Si può risparmiare tempo anche durante la cottura dei pasti? In questo caso abbiamo delle scelte a nostra disposizione: per esempio, le pentole a pressione sono decisamente utili per la cottura e riducono il tempo di preparazione. Oltre a cucinare in quantità e congelare le porzioni, possiamo sfruttare al massimo il nostro forno, cucinando anche due alimenti contemporaneamente. In questo caso risparmieremo sia tempo che energia (e non è poco).

I migliori elettrodomestici da cucina per risparmiare tempo

Risparmiare tempo in cucina? Sì, con i giusti elettrodomestici. Possiamo sicuramente usare i robot da cucina, che sono multifunzione e possono tritare, miscelare o ancora impastare gli ingredienti. Sicuramente possiamo ridurre il tempo di preparazione dei pasti.

Un ottimo elettrodomestico è anche il frullatore multifunzione. Ci può servire per preparare frullati, salse o sughi freddi per la pasta: non solo alimenti, però, ma anche bevande fatte in casa.

Che dire poi del microonde, che ormai è diventato il fidato amico di tutti? Con il microonde, al giorno d’oggi, non solo possiamo congelare i nostri cibi, ma anche cucinare, usare il grill e molto altro. Un vero alleato per il risparmio di tempo.

Come consumare meno gas in cucina?

Dalle pentole alla cottura, quando parliamo di gas, dobbiamo assolutamente dare un occhio anche alla fiamma. Dobbiamo combattere sempre lo spreco, e questo discorso vale sia per gli alimenti che per questa preziosa risorsa.

I costi del gas possono avere un peso sul budget della famiglia. Di conseguenza, dobbiamo assolutamente mettere in pratica qualche consiglio. Oltre alla possibilità di cambiare fornitore, magari confrontando le migliori offerte, possiamo modificare anche il nostro metodo di cottura.

Quello più indicato per risparmiare è a vapore, perché permette di cucinare più alimenti nello stesso momento, ma utilizzando un unico fornello. Per evitare di disperdere il calore, suggeriamo di usare i coperchi sulle pentole o sulle padelle. Usiamo anche acqua già tiepida: è un ottimo modo per raggiungere prima il bollore nel caso della pasta.

 

 

(15 maggio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE