19.6 C
Roma
18.2 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
nubi sparse
13.4 ° C
16 °
11.1 °
86 %
2.9kmh
66 %
Lun
20 °
Mar
22 °
Mer
24 °
Gio
26 °
Ven
18 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeComunali 2023Comunali 2023. A Brescia vince il centrosinistra, ad Ancona avanti le destre....

Comunali 2023. A Brescia vince il centrosinistra, ad Ancona avanti le destre. A Treviso il sindaco uscente stravince

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Brescia avrà un sindaco donna. La candidata del centrosinistra Laura Castelletti è appena arrivata in Piazza della Loggia dove viene accolta dagli applausi dei suoi sostenitori. L’ex vicesindaca è arrivata nella piazza simbolo della città quando lo scrutinio è al 56,39% dei voti espressi.

A Castelletti sono andati per ora 20.147 voti, il 55.07%, 1.314 i voti personali. Il candidato del centrodestra, Fabio Rolfi, ex assessore all’Agricoltura nella giunta regionale, è fermo a 15.208 voti (41.57%): 804 voti personali.


A Treviso il sindaco uscente Conte
stravince con la sua lista

Non c’è stata gara a Treviso contro il sindaco leghista uscente Mario Conte, che veleggia attorno al 64,78% delle preferenze, ormai irraggiungibile da Giorgio De Nardi, centrosinistra, al 27,35%. E’ la lista di Conte a trionfare, primo partito con il 30,5% dei voti. Fdi, per la cronaca, è il quarto partito con il 12,4%.

A Vicenza è invece testa a testa tra i due schieramenti con Giacomo Possamai, candidato del centrosinistra sostenuto dal Pd e da 4 liste civiche, al 45,81%, e il sindaco uscente Francesco Rucco, sostenuto dal centrodestra, al 44%.

Ad Imperia Claudio Scajola verso la riconferma

Nella città ligure è il candidato sindaco più votato il primo cittadino uscente Claudio Scajola, con il 59,3% delle preferenze, seguito da Ivan Bracco, candidato di centrosinistra, con 28,2% e Enrico Lauretti, candidato civico, con l’8,3% dei voti.

Si prospetta un cambio a Teramo dove il candidato del centrosinistra è abbastanza inaspettatamente avanti rispetto al suo avversario. A Latina vince la candidata della destra Matilde Celentano (oltre il 70% delle preferenze). A Massa si va al ballottaggio come a Terni e Brindisi). Pisa in bilico, scrutini da Siena in grande ritardo.

Mentre continua lo spoglio delle schede c’è preoccupazione del centrosinistra per la bassa affluenza alle urne, che si è fermata al 59,03% degli aventi diritto. I ballottaggi, numerosi, il 28 e 29 maggio.

 

 

(15 maggio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Roma
cielo sereno
19.6 ° C
20.6 °
17.2 °
59 %
2.1kmh
0 %
Lun
30 °
Mar
33 °
Mer
34 °
Gio
41 °
Ven
27 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE