27.8 C
Roma
20.6 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
pioggia leggera
14.9 ° C
16.5 °
14.3 °
90 %
3kmh
86 %
Sab
17 °
Dom
19 °
Lun
20 °
Mar
22 °
Mer
27 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeFirenzeIl Toscana Pride 2023 torna a Firenze

Il Toscana Pride 2023 torna a Firenze

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Paolo M. Minciotti

Firenze è la città che ospiterà il Toscana Pride 2023. Ad annunciarlo sono le associazioni organizzatrici della manifestazione dell’orgoglio LGBTQIA+* (lesbico, gay, bisessuale, transgender, queer, intersessuale e asessuale) che in 7 anni ha portato in piazza 100mila persone e che dal 2016 non tornava nella città capoluogo della Toscana.

“Ci opporremo con ogni mezzo alle politiche oscurantiste del Governo Meloni che prende di mira soprattutto i diritti delle persone trans* e delle famiglie arcobaleno. Il richiamo a “Stato, Nazione e Famiglia” della destra governativa più reazionaria di tutti i tempi è un chiaro tentativo di mettere al bando le nostre esistenze e di ignorare sistematicamente le nostre istanze: una legge contro le discriminazioni basate su orientamento e identità e contro la misoginia e l’abilismo, il riconoscimento delle figlie e dei figli delle famiglie arcobaleno e una legge sulle adozioni anche a single e coppie dello stesso sesso/genere, il diritto all’autodeterminazione delle persone trans* e non binarie –  ha dichiarato il portavoce del Toscana Pride Vincent Vallon – la scuola e la famiglia sono diventate il campo di battaglia di uno scontro ideologico tra il bene e il male che non serve a nessunə e impedisce all’Italia – tra i Paesi più arretati d’Europa – di avanzare sul piano dei diritti civili mettendo in atto politiche efficaci di contrasto alla violenza sistemica e patriarcale su tutte le soggettività marginalizzate: donne, persone lgbtqia+ e con disabilità, migranti e razzializzate, sex worker e precariз. Il Toscana Pride sarà la voce di tutte queste persone. Sarà la nostra resistenza”.

Il Toscana Pride è nato da un percorso politico intrapreso dalle associazioni toscane che oggi compongono il Comitato promotore: AGEDO Toscana, Arcigay Arezzo “Chimera Arcobaleno”, Arcigay Livorno L.E.D Libertà e Diritti, Arcigay Siena “Movimento Pansessuale”, Arcigay Firenze “Altre Sponde”, Arcigay Prato-Pistoia “L’Asterisco”, Azione Gay e Lesbica (Firenze), Collettivo Asessuale Carrodibuoi, Coming Out LGBT Valdinievole e Zona del Cuoio, Associazione Consultorio Transgenere (Torre del Lago), Famiglie Arcobaleno (Toscana), IREOS Comunità Queer Autogestita (Firenze), LuccAut, Pinkriot Arcigay Pisa, Polis Aperta, Rete Genitori Rainbow.

Si può aderire al Toscana Pride scrivendo a: segreteria@toscanapride.eu e sostenere l’evento tramite bonifico sul conto corrente IT 25P0 3069 0960 6100 0001 50545 (Banca Intesa). Intestato a: Toscana Pride. Info su www.toscanapride.eu.

 

(9 febbraio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Roma
cielo sereno
27.8 ° C
30.2 °
23.6 °
31 %
2.6kmh
0 %
Sab
28 °
Dom
28 °
Lun
31 °
Mar
35 °
Mer
36 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE