Il governo cinese obbliga Alibaba, ByteDance (TikTok) e le altre Big Tech a rivelare i loro algoritmi

Pubblicità

Condividi

di John Dee

Dopo avere lanciato un primo avvertimento nel marzo scorso, il partito comunista cinese, dicasi governo della Cina ha ordinato ai giganti della tecnologia di Pechino di consegnare le chiavi degli algoritmi al governo, ovvero rendere noti i dettagli sul modo in cui i loro software affrontano problemi complessi, come esaminare i comportamenti degli utenti, formulare consigli e raccomandazioni in base alle abitudini.

Si tratta di informazioni vitali per il controllo sulla popolazione che Pechino, è sotto gli occhi di tutti, immagina sempre più ferreo; si tratta di un sistema di controllo e registrazione delle attività dei giganti del web cinesi che non ha precedenti. E la Cina diventa sempre più inquietante.

 

(5 settembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Iran. Ventenne decapitato dalla famiglia perché omosessuale

di Ragazzi di Tehran, #Iran Aveva 20 anni e si chiamava Alireza Monfared. Aveva vent'anni e voleva una nuova vita....
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: