Agitu Gudeta ammazzata e violentata da un dipendente

Condividi

di Redazione #AgituGudeta twitter@gaiaitaliacom #Femminicidio

 

E’ un dipendente ghanese di 32 anni, reo confesso, l’autore dell’assassinio di Agitu Gudeta che avrebbe ammazzato per questioni di soldi, di pochi euro prendendosi poi il piacere [sic] di violentarla mentre era a terra agonizzante. Riporta l’agghiacciante particolare l’agenzia ANSA citando l’interrogatorio di Adams Suleimani, 32 anni, ghanese, reo confesso per l’omicidio della pastora etiope trovata uccisa a martellate nella casa dove viveva in Valle dei Mocheni, in Trentino.

La donna era nata ad Addis Abeba nel 1978.

 

(30 dicembre 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

 

 

 




Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Iran. Ventenne decapitato dalla famiglia perché omosessuale

di Ragazzi di Tehran, #Iran Aveva 20 anni e si chiamava Alireza Monfared. Aveva vent'anni e voleva una nuova vita....
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: