24.5 C
Roma
21.7 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
cielo sereno
20.2 ° C
20.5 °
17.4 °
60 %
2.1kmh
0 %
Mar
20 °
Mer
23 °
Gio
24 °
Ven
26 °
Sab
21 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeCopertinaSalvini Fan Club: la mascherina sotto il mento e la sicurezza sotto...

Salvini Fan Club: la mascherina sotto il mento e la sicurezza sotto i piedi (e Zaia grida agli assembramenti)

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Giovanna Di Rosa #Maiconsalvini twitter@gaiaitaliacom #Covid19

 

Così Salvini a Mondragone ha deciso di rendere noto coi fatti, molto al di là della teoria, che a lui della salute pubblica, dell’altro in quanto possibile ammalato, non gliene frega niente. Circondato dai componenti il Salvini Fan Club in quel di Mondragone, il premio Pulitzer del Selfie è riuscito a mettersi sotto i piedi tutte le raccomandazioni di prudenza, distanziamento, uso della mascherina in gruppo, raccomandazioni sanitarie. Insomma ha dato prova che degli Italiani non gliene frega niente a dispetto delle sue dichiarazioni da buon padre di famiglia.

La foto a poca distanza dalla dichiarazione “Non ne posso più di questa distanza sociale. Se devo dare una mia idea prima ci permettono di tornare a vivere, a lavorare (lavorare! Lui!!!), a studiare e ad abbracciarci in maniera normale e meglio è per tutti”. In netta controtendenza rispetto a Salvini il govenatore del Veneto Zaia tuona che inasprirà le regole anti-Covid-19 perché il Veneto da “rischio basso” è passato a “rischio elevato” con un R dell’1,63. Salvini era a Mondragone a fare campagna elettorale nel luogo dove la colpa del Covid-19 è dei bulgari e non di coloro che si fanno i selfie senza protezione e in assembramento, in sfregio a tutte le regole di sicurezza tanto c’è sempre qualcun altro da incolpare.

Dunque la lotta (finta) sembra essere quella tra lo Zaia istituzionale e il segretario del Fan Club ad uso popolarità personale. Ci vanno di mezzo gli italiani ai quali non basta che Zaia dica “In Veneto il rischio per me è elevatissimo, basta credere che il virus sia un’invenzione delle BigPharma o marziani”. Che il virus non è “un’invenzione delle BigPharma o marziani” Zaia deve conminciare a dirlo a Salvini.

 

(4 luglio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 





 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0

0
0

Roma
poche nuvole
24.5 ° C
25.6 °
22.8 °
45 %
4.1kmh
20 %
Mar
24 °
Mer
29 °
Gio
31 °
Ven
35 °
Sab
35 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE