Home / Copertina / “Da qui è passato un deficiente con la sua testa da deficiente”, libera traduzione dal linguaggio antisemita

“Da qui è passato un deficiente con la sua testa da deficiente”, libera traduzione dal linguaggio antisemita

di Giovanna Di Rosa #Lopinione twitter@gaiaitaliacom #BastaOdio

 

Un deficiente, con una banda di amici, perché i deficienti non vanno mai in giro da soli, si è fermato sulla porta di casa del figlio di una deportata dai Nazisti e ha dato pubblica mostra della sua deficienza scrivendo sulla porta “Juden hier” con tanto di stella di David a corredo, così per scrivere che lì ci abita un ebreo e rinverdendo così, nella sola sua povera ed inutile testa vuota, antichi e mai troppo dimenticati drammi dei quali lui, loro, non conosce nulla.

Così il deficiente, insieme alla sua probabile banda di deficienti, ha pensato di insozzare con le sue lordure mentali la vita di Aldo Rolfi, figlio di Lidia, partigiana deportata a Ravensbrück nel 1944 il quale ha la solidarietà di tutto un popolo, della nostra casa editrice, dell’autrice di questo articolo e di tutti coloro che della presenza di questi decerebrati incolti ed imbecilli che scrivono porcate senza nemmeno sapere, in fondo, ciò che stanno facendo, ne hanno abbastanza. Proponiamo, quando vengano individuati, una class action di massa con costituzione di parte civile contro l’istigazione all’odio.

 


I fatti a Mondovì. Non si condanneranno mai abbastanza. Lo Stato intervenga e muova le sue forze.

 

(25 gennaio 2020)

©gaiaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 




Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi