“Le vie dei tesori”, al via il primo week end. Dieci luoghi inediti da visitare

Pubblicità

Condividi

di Redazione #Mantova twitter@milanonewsgaia #Cultura

 

Per il secondo anno consecutivo Mantova ospita il Festival italiano dedicato alla valorizzazione del patrimonio culturale “Le vie dei tesori”. L’evento si svolgerà, in contemporanea con altre città italiane, negli ultimi due fine settimana di ottobre: sabato 19 e domenica 20, sabato 26 e domenica 27, dalle 10 alle 17,30. Questa edizione propone dieci luoghi a Mantova: l’Archivio di Stato, la Biblioteca Teresiana (aperta il sabato, chiusa la domenica), il Liceo Classico (chiuso il sabato mattina, aperto il sabato pomeriggio e la domenica), la Chiesa di San Martino, la Chiesa di Sant’Orsola, la Chiesa di Sant’Apollonia, l’impianto Idrovoro di Ponte Arlotto, Palazzo Aldegatti, Palazzo Andreasi e Palazzo del Podestà (chiuso sabato 19 e domenica 20, aperto sabato 26 e domenica 27).

Per la visita è previsto un biglietto d’ingresso che potrà essere singolo, di 3 euro, o un abbonamento per 4 luoghi di 10 euro.

Il progetto è a cura dell’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani, aderente alla Fidam, che opera in collaborazione con il Comune di Mantova, la Fondazione Le Pescherie di Giulio Romano, le parrocchie di Sant’ Apollonia e di Santa Maria della Carità, la chiesa di San Martino, di Ognissanti e di Sant’Orsola, il Consorzio di Bonifica dei Territori del Mincio, la Facoltà di Architettura di Mantova, gli enti e i cittadini privati.

L’apertura dei luoghi è possibile anche grazie della collaborazione volontaria delle istituzioni, associazioni culturali, scuole ed università, cittadini interessati e disponibili a collaborare per rendere possibile l’evento.

 

(17 ottobre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 




Pubblicità

altre notizie

I No Green pass chiamano il 112 della Polizia per dire che la Polizia li blocca senza sapere che al 112 risponde la Polizia

di Daniele Santi, #poverinoi Così, visto che erano circondati dalla polizia, per dirla alla Ridolini cercando di evocare le espressioni soddisfatte...

Quelli che “già a Pompei” c’era un “mosaico” che “conteneva un QR code per il Green pass”

di Giovanna Di Rosa, #bufale E' proprio quella magnifica invenzione che è Bufale.net a riportare la notizia. I creduloni...

David Sassoli ricoverato in ospedale in Italia dal 26 dicembre

di Redazione Politica Il presidente del parlamento europeo David Sassoli è ricoverato dal 26 dicembre in ospedale in Italia per complicazioni...

Giorgia Meloni fu Ministra nel Governo Berlusconi IV dal 2008 al 2011. Pubblichiamo gli atti

di Giovanna Di Rosa #Maiconsalvini twitter@gaiaitaliacom #Maicoifascisti   La Signora On. Meloni, ex Ministra del governo Berlusconi IV che fu...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: