Home / lgbtqi / In Florida feroce attacco antigay da coppia etero trumpiana che ha in odio lo slip da bagno

In Florida feroce attacco antigay da coppia etero trumpiana che ha in odio lo slip da bagno

di Paolo M. Minciotti #LGBTQI twitter@gaiaiaitaliacom #Omofobia

 

I due turisti gay avevano affittato una barca e si stavano apprestando a lasciarla al molo, dopo averla utilizzata per la loro gita in mare. Al loro arrivo sulla banchisa sono stati violentemente apostrofati da una coppia etero (in alto nella foto del sito LGBTQNation.com) che hanno detto loro che siccome non amavano il loro abbigliamento, normalissimi slip da bagno, li avrebbero ammazzati.

Alla minaccia è subito seguito un pugno da parte del maschio alfa che ha così dimostrato alla sua donna come ragiona un uomo. Al pugno è seguita l’estrazione di una lama di quindici centimetri con la quale il maschiaccio ha cercato di ferire i due. Per fortuna i fendenti sono andati a fuoco.

I due turisti che vestendo slip da bagno e infastidivano la coppia etero, si sono così di nuovo rifugiati nella barca che avevano appena lasciato da dove hanno chiamato la Polizia che è subito intervenuta ed ha arrestato l’allegra coppia antigay formata dal maschio alfa  Christopher Thomas John Yarema di 43 anni e dalla femmina alfa Stephanie Lynn Burnham di 35. Pare che i due abbiano dichiarato di avere agito così perché sono supporters di Donald Trump.




 

(30 ottobre 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi