N)v8mxJD#1BjWFxqTDvWhqPw
26.8 C
Roma
28.2 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Torino
cielo sereno
23.7 ° C
25.6 °
21.7 °
70 %
2.6kmh
2 %
Gio
27 °
Ven
28 °
Sab
27 °
Dom
22 °
Lun
26 °

POLITICA

Pubblicità

ALTRA POLITICA

Pubblicità

ESTERI

Pubblicità
HomeCoherentia et honestateMentre Salvini vi rimbambisce coi migranti la ministra Grillo abbassa la cifra...

Mentre Salvini vi rimbambisce coi migranti la ministra Grillo abbassa la cifra limite per l’erogazione gratuita dei prodotti per celiachi: prima gli Italiani

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Giovanna Di Rosa #Migranti twitter@gaiaitaliacom #Salute

 

 

E’ una vecchia storia quella della distrazione di massa: si punta un obbiettivo e su quello si scarica tutta la potenza di fuoco possibile in modo da offuscare la vista e rendere i poveri in spirito incapaci di vedere altro, mentre si procede a cambiamenti altri che devono passare inosservati.

Così mentre vi fate rimbambire da Salvini, dalle sue balle sui migranti e dalla sua guerra personale con la Magistratura (“I nuovi capi d’accusa per me sono medaglie”, beato lui, per noi sono una vergogna) la sua sodale di contratto pentaleghista ministra Grillo, quella che qualche morto bisogna metterlo in conto, abbassa i tetti di spesa mensile per l’erogazione gratuita dei prodotti per celiachi. L’informazione è del sito Quotidiano Sanità che pubblica una tabella dettagliata con vecchi e nuovi tetti di spesa che trovate nello screenshot di seguito.

Naturalmente non ci sono tagli. Il pentaleghismo non taglia. Migliora. E quindi ci sono miglioramenti. Riferisce infatti il sito che “il decreto inserisce nuove fasce di età e una divisione tra i imiti di spesa per gli uomini e per le donne. In generale rispetto al vecchio Dm del 2006 la differenza più marcata sono limiti di spesa più elevati per i minori e tetti più bassi per gli adulti (per gli adulti prima il rimborso era di 140 euro al mese mentre oggi con i nuovo tetti si va dai 90 euro per le donne ai 110 euro per gli uomini e i tetti sono ancora più bassi per gli anziani)”. Perché siamo ai tempi della decrescita felice. Che è sempre quella degli altri.

Le ragioni della misura della ministra Grillo vanno ricercate nell’opportunità di “rendere uniformi le modalità di erogazione degli alimenti senza glutine specificamente formulati per celiaci al fine di garantire i livelli essenziali di assistenza su tutto il territorio nazionale e di contenere i costi per il Servizio sanitario nazionale”.

Ora, mentre siete impegnati a prendervela con i migranti come vi suggerisce il buon distrattore di masse, tenete ben d’occhio cosa succede attorno a voi perché come scrivevamo in altri articoli con la nostra ingorda, irriverente e polemicona mattanerìa, quando tutto ciò che dite degli altri verrà detto (e forse fatto) ai vostri figli, forse vi sveglierete.

 





(30 agosto 2018)

©gaiaitalia.com 2018 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 




 

 

 

 

Roma
cielo sereno
26.8 ° C
30.2 °
25.3 °
66 %
2.2kmh
0 %
Gio
36 °
Ven
36 °
Sab
36 °
Dom
35 °
Lun
34 °
Pubblicità

LEGGI ANCHE