Home / Copertina / Aung San Suu Kyi avrebbe vinto le elezioni in Birmania

Aung San Suu Kyi avrebbe vinto le elezioni in Birmania

Aung San Su Kyi foto L'Unità (www.unita.tv)

Aung San Su Kyi foto: L’Unità (www.unita.tv)

di Giovanna Di Rosa

 

 

 

 

 

Secondo diversi media internazionali l’oppositrice birmana, premio Nobel per la Pace, Aun Saan Su Kyi avrebbe vinto le elezioni in Birmania con il 70% dei suffragi, ma i risultati ufficiali sono attesi per la tarda mattinata di oggi. Sarebbe il primo governo democraticamente eletto in Birmania dagli anni ’60, un governo che dovrebbe comunque fare i conti con la Giunta Militare al potere alla quale è riservato comunque il 25% dei seggi in parlamento.

 

La soglia del 70% dei voti supererebbe quella del 67% necessaria per formare un governo. Se i dati fossero confermati (è la stessa leader della Lega Nazionale per la Democrazia a parlare di prudenza aspettando i dati definitivi), Aung San Su Kyi avrebbe i voti necessari per governare.

 

Il partito attualmente al potere in Birmania, il Partito della solidarietà e dello sviluppo per l’unione (Usdp), ha ammesso la sconfitta per bocca del suo presidente ad interim Htay Oo, che in una dichiarazione rilasciata all’agenzia Reuters ha detto: “Abbiamo perso”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(9 novembre 2015)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2015 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Comments

comments

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi