Pubblicità
martedì, Aprile 23, 2024
10.4 C
Roma
5 C
Milano
Pubblicità
PubblicitàBritish School Banner 2023

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertinaAgosto, vacanza mia non ti conosco. Mo' si ralenta e czi riposiam...

Agosto, vacanza mia non ti conosco. Mo’ si ralenta e czi riposiam un po’

GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Spiaggia vacanzedi La Lurida  twitter@LaLurida

 

 

 

Mi ha scritto il capo una imail dove mi chiedeva gzentilmente, che lui è gzentilissimo, anche quando czi gzirano i maroni è gzentilissimo, poi ti talia in due con trè parole mo riese a rimanere gzentilissimo non so micca come facczia, di scrivere un pezetto per dire ai nostri letori e letriczi che almeno fino al 20 di agosto sicome czi son le vacanze cze la prendiam un po’ comoda, perchè bisogna pur che czi riposiamo, così che ralentiamo un po’ le publicazioni su qvesto nostro bel gziornale che czi piace e czi voliam bene mo’ anche che due maroni che fa caldo e siam stanche ecco. Poi magari va in vacanza anche Renzi con i grilini, l minoranza Pd e tutte le sue balle, e anche quelli che di profesione vendono odio e omofobia, e anche balle da trasformare in campagne eltorlai. Vanno in ferie anche loro che poi a setembre comincziam a darczi dentro n’altra volta. E via andare!

 

Io, dato che sono in ballo, vi dico anche che in vacanza non czi vado micca. Mi facczio due gziri ai lidi ravenati che uno abastanza disperato da darmi due colpi lo trovo sempre (chè la fame è brutta diczeva il nonno, e anche la nonna che loro la fame l’han patita, micca come mio nipote che czi fa schifo il nervetto del filetto e lasia mezza bistecca nel piatto che cze lo infilerei il nervetto dove dico io, altro che balle), che poi lì cz’è anche la spiaggzia libera perchè è melio. E’ melio per un po’ di motivi: che cz’è sempre qualcuno che ti fa venir volia di rifarti li occhi. E anche se sei messa come mè che quando fai la docczia guardi in alto per non cader per terra da l’orore a spacarti la facczia perchè hai dato un’ochiatina non czi vengon micca, poi a me mi conoscono che son la trave del paese, che mi vengono a salutare, son gzentili, e de le volte mi si offrono anche. Gratis.

 

Ecco che ho, com’è che si dicze?, divagato? Ecco. Divagato. Che io parlo che andiam in vacanza, czi riposiamo un po’, czi son de le rubriche che si fermano e de le altre che no (che per come la vedo io si potrebbero anche fermare fino a diczembre, ecco, diczembre 2098), e poi vado a aprlare di cosa facczio ai lidi ravenati nel mese d’agosto. Son proprio una Lurida. Ecco.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(4 agosto 2015)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2015 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Pubblicità

LEGGI ANCHE