Da non perdere
Home / Politica / Italia / La Ministra Giannini sulla scuola: “Ragionare in termini di organico funzionale e non di organico di diritto”

La Ministra Giannini sulla scuola: “Ragionare in termini di organico funzionale e non di organico di diritto”

Ministra Stefania Gianninidi Giancarlo Grassi

Il governo Renzi prepara la rivoluzione nella scuola. Almeno è ciò che dice. Dal tristemente noto meeting di Cl arriva il messaggio della Ministra Giannini:“Il governo intende eliminare il precariato nella scuola, come non è ancora dato saperlo.

L’agenzia ANSA riporta la data del “29 agosto” come “l’occasione per presentare la ‘visione’ del nostro Governo sui temi dell’ istruzione e in particolare della scuola, a cui seguirà poi un provvedimento che è in costruzione da mesi“. La riforma verrà  discussa nel prossimo Consiglio dei Ministri, previsto proprio per venerdì 29 agosto.

Riguardo alla riforma prevista Giannini ha sottolineato che c’è “un meccanismo perverso che ci trasciniamo da decenni che non ci consente di lavorare se non con l’organico di diritto e quindi di riempirlo attraverso le graduatorie (…)” bisogna quindi “ragionare in termini di organico funzionale e non di organico di diritto. E’ l’uovo di Colombo che chi lavora nella scuola conosce da tempo, ma che nessun governo ha avuto il coraggio di affrontare direttamente perché significa prendere coscienza che le supplenze non fanno bene né a chi le fa né a chi le riceve.

Nei prossimi giorni se ne saprà di più.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(26 agosto 2014)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

©gaiaitalia.com 2014
diritti riservati
riproduzione vietata

 

 

 

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi