17.1 C
Roma
18.6 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeNotizieLa magistratura belga chiede la rimozione dell'immunità per Cozzolino e Tarabella

La magistratura belga chiede la rimozione dell’immunità per Cozzolino e Tarabella

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

di Redazione Politica

La magistratura belga ha chiesto al Parlamento europeo la rimozione dell’immunità per l’eurodeputato italiano Andrea Cozzolino e per il collega italo-belga Marc Tarabella, i cui nomi compaiono agli atti dell’inchiesta sulle ingerenze del Qatar e del Marocco nei lavori dell’assemblea. Lo scrive il Corriere citando una corrispondenza da Bruxelles.

I nomi dei due deputati compaiono diverse volte nelle carte dell’inchiesta che sta  mettendo sottosopra il parlamento europeo. I nomi di Cozzolino e Tarabela si aggiungono a quelli di Antonio Panzeri, Eva Kaili, Francesco Giorgi (agli arresti), e il segretario della ong No peace without justice Niccolò Figà Talamanca, anche lui arrestato.

 

(2 gennaio 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE