Home / Tag: Vladimir Luxuria

Tag Archivi: Vladimir Luxuria

Pila Pride 2014, una settimana di eventi in Val d’Aosta dal 30 marzo al 6 aprile: il programma

di Gaiaitalia.com La Valle d’Aosta, splendida regione italiana, ha preparato una settimana bianca d’incontro e confronto con l’universo LGBT in un momento di aggregazione e dibattito culturale, intrattenimento e divertimento che nella località di Pila, vedrà anche la neve tingersi con i colori dell’arcobaleno. Da domenica 30 marzo a sabato 5 aprile 2014 si svolgerà nel comprensorio sciistico di Pila, ...

Leggi Articolo »

Modena la Tollerante impedisce a Vladimir Luxuria di tenere una conferenza

di Giancarlo Grassi Tolleranza s. f. [dal lat. tolerantia, der. di tolerare «sopportare, tollerare»]. 1. La capacità, la disposizione a tollerare, e il fatto stesso di tollerare, senza ricevere danno, qualche cosa che in sé sia o potrebbe essere spiacevole, dannosa, mal sopportata: avere, mostrare t. per il freddo, per il caldo, per i climi più diversi; non t. dell’organismo ...

Leggi Articolo »

‘Scoltae Luxuria che m’hai fatto venire un canchero, non czi provare più o almeno averticzi!

di La Lurida  twitter@lalurida Mo’ scion lì che ‘scolto l’aradio e cosa mi sento? Che i Putin hanno arrestato la Luxuria io morta! Che è andata a Sochzi a far quello che dovrebbero fare tutti quei deficzenti che sui soczial netuork cze ne han dette di tutti i colori alla Luxuria, che l’hanno ofesa, vilipesa e non difesa, che impareranno ...

Leggi Articolo »

Vladimir Luxuria “Persona non Grata” sta tornando in Italia

di Paolo M. Minciotti Dopo essere stata di nuovo arrestata con la troupe de Le Iene nella giornata di lunedì mentre cercava di entrare allo stadio del ghiaccio per assistere ad una partita di hockey tutta di rainbow vestita, accompagnata dai suoi cavalieri, Vladimir Luxuria è stata cacciata dalla Russia e sta tornando in Italia. Luxuria da oggi potrà fregiarsi ...

Leggi Articolo »

Quelli che fanno la rivoluzione dai social networks e sono meglio degli altri che si sbattono in piazza…

di Il Capo L’articolo potrà apparire ai più ammantato di una certa qual malcelata omofobia, ma non è così, è dichiaratamente diretto contro la stupidità. Se qualcuno trova un nesso tra le due cose, non deve leggere questo quotidiano, ma investire il suo tempo da un bravo psicologo. O con un bravo gigolò. A volte, anche in quel caso, le ...

Leggi Articolo »

Roma, volevamo solo portare la bandiera rainbow davanti all’Ambasciata Russa… Cronaca di una vittoria

di Il Capo Eravamo lì, la polizia ci aspettava. Il nostro assembramento – un manipolo di fratelli [Shakespeare – Enrico V] – non è composto da tutti quelli che avrebbero dovuto esserci. Quelli che gridano idiozie sui social networks, ad esempio. Siamo abbastanza per farci sentire. Raccogliamo la bandiera rainbow da terra e ci mettiamo in marcia, attivisti, giornalisti, pazzi ...

Leggi Articolo »

Russia, Vladimir Luxuria arrestata dalle guardie antigay di Putin

di Federica Vladimir Luxuria è stata arrestata in Russia, ai Giochi Omofobi di Sochi 2014, per avere issato una bandiera rainbow che diceva Gay è OK. Secondo il comunicato di imma Battaglia consigliera di Sel in Campidoglio che testimonia “Ho appena ricevuto una telefonata da Vladimir Luxuria. E’ stata arrestata dalla polizia a Sochi mentre assisteva alle Olimpiadi con una ...

Leggi Articolo »

Daniele Fulli, tutto un quartiere lo ricorda

di Daniele Santi Siamo rimasti a bocca aperta arrivando alla Magliana sabato pomeriggio. Era il momento di ricordare Daniele Fulli con le lacrime agli occhi, di ricordare che c’era stato un assassinio, di arrivare sul luogo del ritrovamento del corpo di Daniele per depositarvi fiori. E c’era tutto un quartiere insieme a coloro che credevano sarebbero stati in pochi: tutto ...

Leggi Articolo »

Il funerale di Andrea, trans morta ammazzata da uno sconosciuto

di Gaiaitalia.com C’erano fotografi davanti alla Chiesa del Gesù in Roma dove gli officianti hanno trattato Andrea con la “a”, come lei aveva scelto di vivere, e tanta gente si è stretta attorno a quella donna morta ammazzata a bastonate da mano ignota e abbandonata su un binario nella stazione in cui era costretta a vivere mentre sognava qualcuno che ...

Leggi Articolo »

Cosa ci facevano Cuperlo e Galan alla Gay Street dove si manifestava contro l’Omofobia?

di Daniele Santi Aurelio Mancuso, persona che stimiamo e che sempre si è reso disponibile a rilasciarci dichiarazioni ed interviste che in molti casi i nostri lettori hanno apprezzato, nel pomeriggio del 30 ottobre ci “tirava le orecchie”, e sull’articolo che abbiamo pubblicato sulla manifestazione organizzata nella Gay Street scrivendo “Trovo che queste, come altre polemiche in presenza di un ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi