Home / Tag Archivi: rubriche (pagina 12)

Tag Archivi: rubriche

Italia, un paese dominato da invidie feroci dove i colpevoli sono sempre gli altri

di Il Capo                 Siamo ancora qui a commentare l’ennesimo scandalo governativo, le ennesime dimissioni di un Ministro che ha anticipato ad un suo congiunto una decisione del Governo in modo che quest’ultimo ne beneficiasse. Da quando sono al mondo di robe così in questo paese in cui tutti chiamiamo gli altri cialtroni ...

Leggi Articolo »

“Giustappunto!” di Vittorio Lussana: La Roma delle “non persone”

di Vittorio Lussana    twitter@vittoriolussana                 Con l’avvicinarsi delle elezioni amministrative romane, dei problemi reali della capitale d’Italia si parla assai poco. Si continua a star dietro a tatticismi e alleanze possibili, oppure alle frasi più o meno scomposte del singolo candidato, in base a una personalizzazione ‘all’americana’ della politica che continua a deformare ...

Leggi Articolo »

Cattiverie di un lunedì primaverile su turisti overage, su buzzurri e cafoni. E incolti

di Il Capo                 Un amico che amiamo, che è anche uno straordinario scrittore di profondissima cultura e un poeta raffinatissimo che per uno degli svarioni che la vita regala si riaffaccia timidamente all’editoria in questo periodo, ci ha inviato un post che uno dei tanti cialtroni che si sentono intelligenti perché un ...

Leggi Articolo »

“Giustappunto!” di Vittorio Lussana. “Niente guerre: preferiamo l’Europa”

di Vittorio Lussana  twitter@vittoriolussana                   Per riuscire a emergere da questi anni di inquietudini e violenze, crediamo opportuno dimostrare, al mondo e all’intera comunità internazionale, il nostro grado di civiltà e di forza morale rispetto agli attentatori di Bruxelles e ai loro mandanti. Noi non intendiamo porci al di fuori della tradizione ...

Leggi Articolo »

“Giustappunto” di Vittorio Lussana: “1968, l’anno dei miracoli (terza e ultima parte)”

di Vittorio Lussana   twitter@vittoriolussana                   Cosa ha proposto, alla ‘fine della fiera’, il movimento studentesco del 1968 nelle sue elaborazioni più ‘interessanti’? Alcuni pregevoli documenti di quegli anni configurarono situazioni e richieste molto diverse da luogo a luogo. La differenza che balza subito agli occhi passa tra i testi più radicali, preannuncianti ...

Leggi Articolo »

Quest’Italia cialtrona vittima del suo razzismo, della sua misoginia, della sua ignoranza

di Giovanna Di Rosa                   L’Italia cialtrona alla quale ci riferiamo è quella dei Bertolaso, di quelli che lo candidano, è quella di coloro che lo voteranno nonostante sia portatore di misoginia, di disprezzo per le donne ed il loro ruolo e capacità, portatore di incultura, di deliri di onnipotenza, di esclusività ...

Leggi Articolo »

Bastano due parole di D’Alema e la Sinistra Pd scatena l’inferno: sono senza Speranza

di Il Capo             Abbiamo visto in questi giorni chi è che ha una “concezione padronale” del Partito Democratico: è bastata una esternazione di Massimo D’Alema e i fedeli sudditi, da Bersani (con una caduta di stile impensabile in un politico della sua caratura) al nuovo che avanza Roberto Speranza, le truppe della minoranza di ...

Leggi Articolo »

“Il Cercopiteco”, di Gianfranco Maccaferri: Spot pubblicitari per l’8 marzo 2016

di Gianfranco Maccaferri   twitter@gfm1803             In una notte buia e tempestosa, nel parcheggio deserto di un supermercato, c’è un’automobile con all’interno una donna che non sembra spazientita da una esasperante attesa, appare anzi accettare il destino che l’ha portata ad essere moglie di un dipendente del supermercato.   Nell’infinita attesa la donna pensa:   Quel ...

Leggi Articolo »

Quelli che dicono una cosa e poi ne fanno un’altra o dell’arrivare in Suv per parlare di ambiente

di Il Capo                     E’ un mondo difficile. Abbiamo personaggi ormai specializzati nel dire una cosa e farne un’altra. Esempi? A bizzeffe: dal così banale “ti amerò per sempre”, cioè fin quando non finisce, cioè quando dura per sempre?, cioè fino a quando?, cioè insomma non ti amo più!, perché la ...

Leggi Articolo »

L’Intolleranza Ghei si abbatte addirittura sui post de La Lurida, scannatevi dal ridere

di Il Capo                           Coloro che seguono questo giornale, ci vantiamo di avere un pubblico di cultura medio alta e affezionato, ce lo dicono anche gli “insights” relativi a visitatori e pagine lette, si sono sempre ammazzati dalla risate seguendo la rubrica “La Pagina de La Lurida”,  una ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi