Home / “Dalla Commedia dell’Arte a Shakespeare”: ciclo di tre workshop intensivi. Sassuolo (MO) | Urbino (PU)

“Dalla Commedia dell’Arte a Shakespeare”: ciclo di tre workshop intensivi. Sassuolo (MO) | Urbino (PU)

dalla

Commedia dell’Arte a Shakespeare

ciclo di workshop intensivi

la Commedia dell’Arte come “motore” dell’attore

 

Incontri di otto ore ciascuno aperti a 12 partecipanti e 4 uditori sulle dinamiche della Commedia dell’Arte nella costruzione del carattere teatrale: l’archetipo della maschera, inteso come tipologia teatrale, soggiace ad ogni personaggio che noi interpretiamo, osserviamo, seguiamo, imitiamo. La Commedia dell’Arte è un elemento di costruzione ed evoluzione dell’attore di rara potenza perché costruisce il corpo e la voce simultaneamente ed offre a chi affronti la costruzione del personaggio attraverso le tecniche che dalla Commedia dell’Arte sono suggerite e mutuate, un mezzo straordinario, inaspettato e purtroppo sempre meno utilizzato, per la costruzione di un’identità attoriale irresistibile.

Tre workshop per affrontare le basi della Commedia dell’Arte, viverne le emozioni e studiarne le reazioni per poi applicarle all’arte della recitazione attraverso lo studio ed il lavoro fisico della maschera trasferito all’improvvisazione e alla dimensione del canovaccio.

Ai partecipanti è richiesta disponibilità a mettersi in gioco, serietà, il possesso di una maschera, anche in plastica, con il naso lungo. Dovranno preparare a memoria due sonetti di Shakespeare a testa che verranno scelti dal docente. Il non avere imparato a memoria i due sonetti richiesti costituirà motivo di esclusione dal laboratorio, in quel caso lo quota d’iscrizione non sarà restituita*.

 

 

Programma:

 

Giorno 1

La Commedia dell’Arte come archetipo

Applicazione della postura della maschera ai personaggi senza maschera

Studio fisico e postura della maschera

Dar voce alla maschera

Lo sguardo della punta dei piedi

Applicazione della postura della maschera ai personaggi senza maschera

Costruzione di un personaggio partendo dall’archetipo della Commedia dell’Arte

ore 18.00

per rilassarci due rudimenti di Combattimento Scenico

 

Giorno 2

La voce della Commedia dell’Arte

Studio fisico e postura della maschera

Dal canovaccio classico alla moderna improvvisazione

 

Costruzione di un canovaccio

Costruzione di un personaggio partendo dall’archetipo della Commedia dell’Arte

La figura dell’Innamorato e dell’Innamorata

Sonetti d’amore

ore 18.00

per rilassarci due rudimenti di Combattimento Scenico

 

_________________________________________________________ 

  

 

Costo del Workshop € 80,00* per i partecipanti € 70 € per il workshop e 10€ per l’assicurazione) e di € 35 per gli uditori. Gli uditori non svolgeranno nessun tipo di attività fisica. L’iscrizione sarà confermata dall’avvenuto pagamento tramite bonifico in conto corrente bancario. L’IBAN vi verrà inviato via email su vostra richiesta a wilteatro@gaiaitalia.com. I laboratori si terranno a Sassuolo (Mo) nei gg 29 e 29 aprile e 12 e 13 maggio (info: wilteatro@gaiaitalia.com); a Urbino (PU) nei gg 18 e 19 maggio (info. Noemi +39 3933127488). Laboratori diretti da Ennio Trinelli.

*la quota d’iscrizione non verrà restituita a causa di defezioni improvvise indipendenti dalla volontà dell’organizzazione, ma solo in caso di infortuni durante i laboratori.

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi