Home / Politica / Esteri (pagina 6)

Esteri

Spagna, la Corte Costituzionale sospende il referendum della Catalogna. Vizca Barça

di Gaiaitalia.com Il tribunale costituzionale Madrid ha sospeso in forma cautelativa il referendum sull’indipendenza catalana che il presidente della Generalitat Artur Mas aveva convocato appena due giorni fa,  e che era previsto per il 9 novembre. Il PP al potere aveva annunciato, con un discorso del giullare Mariano Rajoy, che ha pronunciato un discorso infarcito di retorica e luoghi comuni ...

Leggi Articolo »

Convocato il referendum per l’Indipendenza della Catalogna, Vizca Barça

di Gaiaitalia.com Il presidente catalano Artur Mas ha provocato un travaso di bile al presidente del Governo spagnolo Mariano Rajoy firmando la convocazione del referendum sull’indipendenza della Catalogna per il prossimo 9 novembre, tra le grida d’approvazione dei catalani e quelle di disapprovazione del governo spagnolo che in mezzo al deserto ed al disinteresse della popolazione, massacrata dai tagli brutali ...

Leggi Articolo »

Scozia, il giorno del “No” all’Indipendenza

di Giovanna Di Rosa Il Primo Ministro Cameron ha detto “Manterremo le promesse” dopo avere tirato un respiro di sollievo per i risultati del referendum indipendentista in Scozia: 55% di no e 45% di sì che lascia unito il Regno ed anche l’Unione Europea. Schultz sarà molto più tranquillo ora. Secondo il primo ministro britannico il fronte del “no” ha ...

Leggi Articolo »

Scozia, il giorno dell’indipendenza

di Giancarlo Grassi E’ il giorno dell’Indipendenza della Scozia dal Regno Unito, che nel caso fosse votata provocherebbe uno scossone serio non solo alle casse di sua maestà, ma anche all’intero sistema politico-istituzionale inglese che sulla conservazione (e sul dominio) ha costruito gli ultimi secoli di storia. Siccome gli indipendentisti potrebbero davvero vincere i politici britannici si sono affrettati nei ...

Leggi Articolo »

Mogherini è Lady Pesc: questo Renzi sa il fatto suo (e non è detto che per tutti sia un bene)

di Giancarlo Grassi Insomma questo Renzi sa quel che vuole e come ottenerlo. Con la poltrona di ministro degli Esteri della UE a Federica Mogherini il Pd non si porta a casa solo un ambitissimo centro di potere, ma anche la vicepresidenza della Commissione Europea che vuol dire – per il partito più votato d’Europa – tenere il fiato sul ...

Leggi Articolo »

L’Argentina di nuovo in bancarotta, ¡pero bueno da igual!

di Giancarlo Grassi Dicono che gli Argentini hanno preso il “peggio” degli Spagnoli (il lavorare poco e il meno possibile) ed il “meglio” degli Italiani (una straordinari creatività, seguite il loro cinema. Straordinario e fatto con due soldi). Tacciatemi pure di razzismo, ma prima leggetevi Quino e magari tutte le strisce di Mafalda, dopodiché vi darò anche ascolto… Il pressapochismo ...

Leggi Articolo »

La follia anti-democratica e antisemita colpisce a Bruxelles, a Roma e in Francia. All’erta

di Giovanna Di Rosa Fucilate al Museo Ebraico di Bruxelles uccidono tre visitatori e ne feriscono un quarto che versa in gravissime condizioni, due ebrei che escono da una sinagoga alle porte di Parigi vengono pestati a sangue, a Roma un 24enne probabilmente sotto gli effetti di stupefacenti, colpisce con una mazza da baseball i passanti al grido di “morte ...

Leggi Articolo »

Si dirà “Cosa c’entro io con l’Europa?”, un ottimo motivo per andare al voto

di Gaiaitalia.com Il fatto di chiedersi che cosa c’entri uno con l’Europa è già domanda di grande valore politico, ed implica già un’indicazione per andare a votare domenica 25 maggio: c’entro con l’Europa perché posso esprimere un voto, candidarmi, cercare di cambiare le cose, insomma esserci. Questa motivazione tanto semplice, un obiettivo così raggiungibile in fondo, viene soffocato dalle grida, ...

Leggi Articolo »

Gran Bretagna, il nuovo fascismo antieuropa fa paura

di Giancarlo Grassi I populisti dell’Ukip di Nigel Farage potrebbero essere il primo partito del Regno Unito alle prossime elezioni europee se i sondaggi che lo danno al 31% fossero confermati dai risultati delle urne. Il partito populista a forti tinte razziste, omofobe e xenofobe, è il primo partito nelle intenzioni di voti, con i Laburisti al 28% e i ...

Leggi Articolo »

La Francia va a Destra, ma poteva andarle peggio

di Giovanna Di Rosa La tenuta dei Socialisti a Parigi dove hanno riconquistato la poltrona di Sindaco con la vice di Delanoë, Anne Hidalgo, che è diventata la prima Sindaca della storia di Francia dimostrano che le elezioni amministrative non sono state perse dal Partito Socialista, ma dal presidente François Hollande. Che dovrá rimboccarsi le maniche. L’UMP, inesistente partito di destra, ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi