Home / Immigrazione

Immigrazione

A Reggio Emilia sgominata banda che sfruttava gli immigrati con falsi decreti prefettizi

di Redazione #ReggioEmilia twitter@gaiaitaliacom #Migranti   Dalle coste libiche alla security nei “grandi eventi”. Con falsi decreti prefettizi utilizzavano profughi richiedenti asilo per gestire la sicurezza di importanti manifestazioni musicali tra cui i concerti dei Rolling Stones e di Vasco Rossi: quattro ordinanze cautelari eseguite dai Carabinieri di Reggio Emilia. E’ una vicenda di raro squallore quella alla quale hanno ...

Leggi Articolo »

Anche Il sindaco di Viareggio Del Ghingaro contro il Decreto Sicurezza del ministro dell’Interno

di G.G. #Viareggio twitter@gaiaitaliacomlo #Immigrazione   Il Sindaco di Viareggio, Giorgio del Ghingaro, con riferimento al rifiuto del Sindaco di Palermo Orlando e di altri sindaci italiani tra i quali quello di Napoli De Magistris, di applicare alcune norme del cosiddetto “Decreto Sicurezza”  voluto dal ministro dell’Interno, ha rilasciato alcune dichiarazione di netta opposizione alla Legge. “Ho letto la presa di ...

Leggi Articolo »

Ventenne senegalese aggredito da un gruppo di ragazzini alla stazione di Avigliana

di G.G. #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #Migranti     Il ventenne senegalese Pape Bassirou Tine (foto Facebook) è stato aggredito da un gruppo di ragazzini vicino alla stazione di Avigliana, nel pomeriggio di lunedì. Secondo il racconto del giovane, che ha sporto denuncia ai Carabinieri, racconto che è riportato da Repubblica, i ragazzini urlavano “Negro di merda, torna ...

Leggi Articolo »

“Sto telefonando, spegni quella musica, negra”. E’ accaduto a Torino, all’aperto

di G.G. #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #migranti   “Questa è l’Italia! Sono italiano e non posso parlare con mia moglie al telefono perché una negra fa casino a un metro! Ti rendi conto?”. È una delle frasi che sarebbero volate ieri pomeriggio in via Lagrange nei confronti di una venditrice ambulante della Costa d’Avorio, colpevole di avere ...

Leggi Articolo »

Dai centri di accoglienza alle strade: è per odiarli meglio

di Daniele Santi #migranti twitter@gaiaitaliacom #incivili   Come deciso dal nuovo messia dei fanatici dell’odio i migranti regolari giunti in Italia e che per effetto del nuovo decreto voluto dall’inquilino pro tempore del Viminale non hanno più diritto a rimanere nei centri che li ospitavano, sono presi e buttati in strada: senza soldi, senza cibo, senza vestiti, senza niente. Non vengono rimpatriati ...

Leggi Articolo »

Niente lezioni di Italiano per i migranti, così… Tanto per isolarli un po’ di più

di G.G. Torino twitter@gaiaitaliacomlo #Migranti   Uno degli effetti del favoloso decreto “sicurezza” votato in Senato – quello che tutte le colpe sono dei migranti, mentre di mafia non si parla, ad esempio – è quello del taglio dei costi per i servizi dagli attuali 35 euro (di media) a persona, dei quali 35 euro solo ...

Leggi Articolo »

Di migranti “ignoranti” e incolti e di dichiarazioni sindacali tanto più facili con la pancia piena

di Giancarlo Grassi #Milano twitter@gaiaitaliacomlo #Sala   La notizia delle non solo discutibili opportunistiche opinioni del sindaco di Milano Beppe Sala sul fenomeno migranti dall’Africa subsahariana ci hanno procurato le solite accuse di essere creatori di fake news da parte di alcune fanatiche della stupidità su un paio di gruppi Facebook, ma anche la possibilità ...

Leggi Articolo »

Il Sindaco Beppe Sala: “Gli immigrati africani sono il vero problema”

di Giancarlo Grassi #Milano twitter@gaiaitaliacomlo #Migranti   L’occasione è ghiotta per cercare di rubare un po’ di voti agli estremisti del nuovo pentaleghismo, così Beppe Sala si allinea e ne approfitta per tracciare la road map degli errori della sinstra in tema di immigrazione. Lo fa da Sindaco di una coalizione di centrosinistra, naturalmente, perché se ...

Leggi Articolo »

L’autista non ha il resto “ergo” il ragazzo del Gambia non può prendere l’autobus

di Daniele Santi #Torino twitter@gaiaitaliacomlo #razzismo   Non c’è che dire. L’odio per l’altro ci vede benissimo, altro che furore cieco. La storiella è edificante per tutti i figliocci ideologici del ministro dell’Interno. Amadou, cuoco, 34 anni, originario del Gambia, prende l’autobus e paga regolarmente il biglietto. L’autista non ha il resto da dargli così, ...

Leggi Articolo »

La Guardia Costiera marocchina spara ai migranti e uccide una ventenne

di G.G. #Migranti twitter@gaiaitaliacom #Marocco     Una vera e propria sparatoria quella avvenuta al largo di M’ndiq, il 25 settembre scorso, il cui bilancio è di una ventenne morta e di tre feriti. Tutti marocchini. Uccisi dalla Guardia Costiera del proprio paese. Questo perché i militari “abituati” [sic] al passaggio di subsahariani hanno fatto invece il tiro al piccione ...

Leggi Articolo »
Server dedicato

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi