Home / Copertina

Copertina

Francia, gli oppositori al matrimonio gay dicono “sarà guerra”, perché la tolleranza è una virtù

di Daniele Santi La risposta degli integralisti francesi, quando le destre laiche e cattoliche si incontrano son problemi, all’approvazione del marriage pour tous in Francia è stata “sarà guerra civile”. Una risposta che inquieta. Il leader del movimento Frigide, che ahilui vuol dire proprio quella cosa lì, insieme ai bravi cristiani che hanno assalito coppie gay e polizia durante le ...

Leggi Articolo »

Gli Hacker come i Giudici Comunisti: disturbano l’esercizio democratico

di Iosonodio Non mi fido di Grillo, non mi fido di Casaleggio, non mi fido del M5S. Per evidenti ragioni se non mi fido del Capo e del Sottocapo non posso fidarmi dei Capetti, soprattutto quando sono Capitanati da personaggi come Roberta Lombardo e il Bradipo Vito Crimi. Non mi sono mai fidato di Berlusconi, che non vuol dire che ...

Leggi Articolo »

Stati Uniti, i Repubblicani riaffermano la loro dura opposizione al matrimonio per tutti

di Paolo M. Minciotti Non c’è dubbio che il sesso è il vero problema dei Repubblicani americani, soprattutto il sesso che si pratica nelle camere da letto altrui. Il partito di tutti gli integralisti statunitensi ha votato unanimemente, e senza dibattito, una risoluzione che chiede che la Corte Suprema confermi la Proposition 8 votata in California e che non voti a ...

Leggi Articolo »

Ennesimo sondaggio sul M5S (per favore, fate il prossimo sul portafogli di Donna Lombardo)

di Giancarlo Grassi Agorà, quelli dei sondaggi mattutini a mentre fresca, ci annunciano che il M5S lascia insoddisfatti sul suo operato il 62% degli Italiani. Ci voleva un sondaggio. Per il 42% degli intervistati il M5S è diverso dagli altri (ci voleva un sondaggio) e per il 43% uguale a tutti gli altri (perché siccome siam cialtroni noi devono esserlo ...

Leggi Articolo »

Il tempismo della Chiesa, contro i matrimoni per tutti mentre condannano un catechista per pedofilia

di Daniele Santi Sarà stato un caso, ma nel giorno in cui il cardinale Scola si scagliava per l’ennesima volta contro le unioni delle persone dello stesso sesso, approfittando del voto del Senato in Francia che di fatto ha trasformato la proposta di legge sul matrimonio per tutti in legge dello stato, il tribunale di Bergamo condannava un catechista a ...

Leggi Articolo »

La Chiesa supera se stessa, dice che sulle coppie gay bisogna ascoltare la società civile (e conferma che i suoi esponenti straparlano)

di Paolo M. Minciotti Dopo la minaccia di togliere la comunione ai gay, come se importasse, dopo che il Senato francese ha approvato il matrimonio per tutti, dopo che anche l’Uruguay lo ha fatto,  dopo che la Corte Costituzionale per bocca di Franco Gallo ha invitato il Governo italiano a legiferare sulle  unioni omosessuali, il Cardinale Scola ha perso un’altra ...

Leggi Articolo »

W la Rai! Lo spot contro l’omofobia andrà regolarmente in onda

di Paolo M. Minciotti Dopo che Arcigay aveva chiesto un passo indietro (perché quando vogliono le cose le fanno, e bene), dopo l’interrogazione parlamentare dell’On. Ivan Scalfarotto, la Rai, informa Gay.it,  ha comunicato che los spot contro l’omofobia promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità andrà regolarmente in onda dal 13 aprile al 26 aprile così “come previsto”, dopo che si erano paventate ...

Leggi Articolo »

La lotta legittima dentro il PD trasformata in triste balletto da chi ne scrive

di Giancarlo Grassi Vediamo un po’. Dove sta tutto sto problema per cui bisogna scrivere fiumi d’inchiostro su questo che s’incontra con quello, su Barca che va dalla Gruber, Renzi da Mentana, su Renzi che dice a Bersani di piantarla di parlare di loro due e pensare al paese (o al partito), degli incontri di D’Alema con Renzi o con ...

Leggi Articolo »

Uruguay, sì definitivo al matrimonio ugualitario

di Daniele Santi Dopo che il Senato aveva approvato la legge sul matrimonio ugualitario in Uruguay apportando alcune piccole modifiche al testo approvato qualche mese fa dalla Camera, si era resa necessaria una ulteriore votazione dei deputati che hanno nuovamente approvato la legge, che ora entrerà in vigore dopo la firma del presidente della Repubblica, donando piena uguaglianza a tutte ...

Leggi Articolo »

W la Rai che ci salva dai gay e dalle lesbiche (sic)!

di Paolo M. Minciotti W la Rai, che ci fa essere sani! Lo cantava Renato Zero. Se vi vengono delle battute sono vostre, no non c’entriamo niente. W la Rai che salva l’Italico popolo dai gay e dalle lesbiche bloccando lo spot antiomofobia perché contiene le parole “gay” e “lesbiche” che se contenesse le parole “detersivo” e “birra”, sarebbe una ...

Leggi Articolo »

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi