18 C
Roma
15.7 C
Milano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

POLITICA

PubblicitàLancio Master 2023 Limited Edition

ESTERI

Pubblicità
HomeAtletica LeggeraLa staffetta 4×100 dell’Italia corre in 38″04 e va ai Mondiali

La staffetta 4×100 dell’Italia corre in 38″04 e va ai Mondiali

Pubblicità
GAIAITALIA.COM NOTIZIE anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

L’Italia si è qualificata ai mondiali con la staffetta 4×100 maschile ottenendo a Grossetto, all’interno di un meeting juniores, il tempo di 38″04 che è il secondo tempo di qualificazione delle nazionali che già hanno ottenuto il minimo per i Mondiali d’Ungheria, superiore soltanto al 37.97 della Germania.

Rivoluzionata la staffetta: assente Jacobs e assente Desalu, il generalmente ultimo frazionista Filippo Tortu è stato spostato in seconda frazione, in prima frazione Roberto Rigalli, con Patta in terza. In chiusura Simone Ceccarelli campione europeo sui 60m e sui 100m.

Il tempo ottenuto dalla staffetta è stato definito da alcuni quotidiani come “sontuoso”. Pubblichiamo, per puro spirito polemico, la definizione di sontuoso della Treccani:

sontüóso (o suntüóso) agg. [dal lat. sumptuosus «dispendioso, costoso», der. di sumptus -us «spesa, dispendio» (da sumĕre «prendere»)]. – Fatto, realizzato con grande lusso e sfarzo, senza alcuna limitazione nelle spese: palazzo, arredamento s.; pranzo, ricevimento s.; più genericam., lussuoso: una donna giovane, coperta di vesti suntuosissime (Leopardi). ◆ Avv. sontuosaménte, con grande sfarzo e ricchezza, senza badare a spese: una sala sontuosamente addobbata; per l’occasione si era vestita sontuosamente. 

Così, per dire. Se ne dicono tante….

 

 

(22 luglio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 




 

 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità

LEGGI ANCHE