Home / Copertina / I Ragazzi di Tehran: iraniana di religiona Baha’i condannata a 12 anni di carcere

I Ragazzi di Tehran: iraniana di religiona Baha’i condannata a 12 anni di carcere

di Ragazzi di Tehran #Iran twitter@gaiaitaliacom #FreeIran

 

Quasi dodici anni di carcere (per la precisione 11 anni e 9 mesi di detenzione): questa  la pena inflitta a Yekta Fahendej Sa’di, decisa dalla Corte di Shiraz, nel sud dell’Iran, dopo l’accusa di “assemblea e collusione contro la sicurezza nazionale” e “propaganda contro lo Stato”, accuse che Yekta ha negato radicalmente.

La verità è che dietro l’arresto di Yekta ci sono motivazioni religiose: la giovane iraniana, infatti, è di fede Baha’i, religione secolare iraniana, ma non riconosciuta dalla Costituzione della Repubblica Islamica. Peggio, non solo l’Iran khomeinista non riconosce la fede Baha’i, ma la considera una setta peccaminosa.

Ai Baha’i, come noto, è negato non solo l’accesso alla pubblica istruzione, ma anche l’accesso a numerose professioni. Non a caso, proprio Yekta è stata espulsa nel 2012 dall’Universita’ Payame Noor di Shiraz – dove studiava nel Dipartimento di Inglese – quando le autorità dell’Ateneo hanno scoperto la sua fede.

Yekta Fahandej Sa’di era stata arrestata anche in passato – sempre con le stesse accuse – e condannata a cinque anni di carcere. Pena che era stata in seguito prima sospesa e poi cancellata in appello.

 





 

(7 gennaio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 





 


 

Comments

comments

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Server dedicato
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi