Home / Copertina / Ragazzi di Tehran, confermata la condanna a morte per Mohammad Ali Taheri

Ragazzi di Tehran, confermata la condanna a morte per Mohammad Ali Taheri

di Ragazzi di Tehran, twitter@RagazzidiTehran

 

Conferma della condanna a morte: è stata questa la decisione presa ieri dalla Corte Suprema iraniana (precisamente dalla Sessione 33 della Corte), secondo l’articolo 286 del Codice Penale.

L’articolo 286, è quello che condanna coloro che si sono macchiati del reato di “Efsad-e-fel-arz”, ovvero di “corruzione sulla Terra”. In altre parole, tutti coloro che, mettendo a rischio la sicurezza nazionale, meritano di essere mandati al patibolo.

Si badi bene: l’articolo 286 del Codice Penale iraniano è talmente vasto che, praticamente, tutti coloro che non sono allineati al volere del regime sia politicamente che religiosamente, possono essere condannati sfruttando questa normativa.

Mohammad Ali Taheri è accusato di aver creato un gruppo spirituale, chiamato “Erfan-e Halqeh” (Circolo dei Mistici), dedito alla medicina alternativa. Inizialmente, Taheri non solo è stato autorizzato dal regime a tenere lezioni e pubblicare dei testi – diventati noti anche a livello internazionale – ma i suoi incontri erano anche frequentati da numerosi rappresentanti dell’establishment governativo e militare, tra cui diversi Pasdaran.



Purtroppo per Taheri, il suo successo ha anche decretato la sua condanna: nel 2010 la Guida Suprema Ali Khamenei ha ordinato il suo arresto, accusandolo di predicare un falso misticismo che allontanava le persone dall’Islam.

Rilasciato dopo due mesi, Taheri è stato nuovamente arrestato nel 2011 e sbattuto in cella d’isolamento nel carcere di Evin. Nel frattempo, Khamenei ha ufficialmente dichiarato il “Circolo dei Mistici” una setta deviata e peccaminosa. Accuse sempre negate dai seguaci di Taheri.

La condanna di Taheri, ovviamente, rappresenta un monito a tutta la popolazione, in un periodo in cui l’Islam è diventato per molto iraniani un sinonimo dell’oppressione politica del regime, piuttosto che una fede religiosa.

Link:

http://www.iranhrdc.org/english/human-rights-documents/iranian-codes/1000000455-english-translation-of-books-1-and-2-of-the-new-islamic-penal-code.html#14

https://en.radiofarda.com/a/iran-taheri-execution/28699406.html





(28 agosto 2017)

©gaiaitalia.com 2017 – diritti riservati, riproduzione vietata

 



 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi