Home / Copertina / Ragazzi di Tehran: il regime iraniano recluta jiohadisti per la Siria all’interno delle carceri

Ragazzi di Tehran: il regime iraniano recluta jiohadisti per la Siria all’interno delle carceri

di Ragazzi di Tehran  twitter@RagazzidiTehran

 

 
Il regime iraniano ha comunciato una campagna di reclutamento per di jihadisti da inviare in Siria, all’interno delle carceri.

 

Secondo quanto riporta la stampa araba, infatti, numerosi condannati per reati di droga – prossimi alla pena capitale – hanno ricevuto la proposta di essere liberati, in cambio di servire come volontari nella guerra siriana, al fianco delle forze del dittatore Bashar al Assad.

 

Tra i reclutati, anche in questo caso, numerosi pakistani iracheni e afghani, arrestati in questi anni per reati relativi al traffico di droga. In Siria, esiste già da tempo una apposita Brigata di soli afghani, composta da rifugiati arrivati in Iran per trovare una nuova vita e spediti in Siria con la promessa di un salario e la cittadinanza.

 

Ovviamente, neanche a dirlo, il regime ha promesso ai carcerati che hanno accettato la proposta di reclutamento che, nel caso in cui fossero uccisi, sarebbero sepolti da “martiri” e le loro famiglie riceverebbero un sussidio.

 

Un detenuto del carcere di Rajaai Shar Karj, che ha rifiutato la proposta, ha rivelato che i detenuti che ricevono l’offerta non possono rivelare di essere prossimi a partire per la Siria e non possono dire per quale reato saranno perdonati.

 

 

Link:

https://www.alarabiya.net/ar/iran/2016/12/10/%D8%A5%D9%8A%D8%B1%D8%A7%D9%86-%D8%AA%D8%B1%D8%B3%D9%84-%D8%A3%D8%AE%D8%B7%D8%B1-%D9%85%D8%AC%D8%B1%D9%85%D9%8A-%D8%B3%D8%AC%D9%88%D9%86%D9%87%D8%A7-%D9%84%D9%84%D8%AD%D8%B1%D8%A8-%D9%81%D9%8A-%D8%B3%D9%88%D8%B1%D9%8A%D8%A7.html

 

 

 

(12 dicembre 2016)

 

 

 

©gaiaitalia.com 2016 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

Share and Enjoy !

0Shares
0 0 0

Comments

comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne clicca su "leggi di più". Questo sito utilizza cookies di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. leggi di più

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi